fbpx

THE NECRONOMICON GAMEBOOK – DAGON è un’avventura letteraria dove potrai affrontare in prima persona gli orrori narrati da H. P. Lovecraft in alcuni dei più celebri racconti classici del ciclo di Cthulhu: Dagon, Il rituale e Il segugio (nel volume troverai anche una sezione dedicata alle Terre del Sogno, con alcuni suggestivi estratti da Kadath).

I racconti sono stati adattati con la massima fedeltà a partire dal testo originale, così da permetterti un’immersione interattiva nello stile del maestro del sovrannaturale attraverso una narrazione a bivi in cui, armato di dado e matita, percorrerai le vie di Kingsport, ti confronterai con creature mostruose, esplorerai territori da incubo e valicherai il confine che divide sogno e realtà.

Riuscirai a impedire che il rito di Yule si compia, salvando l’umanità da un destino raccapricciante, o impazzirai prima?

 

I DETTAGLI

Il volume, scritto da Valentino Sergi, autore di graphic novel e giochi in scatola, si compone di 92 paragrafi, 64 pagine, 16 splendide illustrazioni firmate da Alberto Dal Lago (cover artist di Lupo Solitario) e Jacopo Schiavo.

Il progetto nasce da una collaborazione tra Officina Meningi, lo studio editoriale dietro al successo di Suicidium – il gioco tabù e La leggenda del Re Corvo, Gomma, l’agenzia creativa di Scuola Internazionale di Comics – Padova e le Peruzzo Industrie Grafiche.

L’opera, il cui design ispirato ai classici del genere è stato affidato a Wahtari Studio, potrà essere acquistata in anteprima assoluta a Lucca Comics & Games 2018 presso gli stand Tambù, distributore internazionale del progetto, e Area Autoproduzione in Area Games (padiglione Carducci) al prezzo lancio di 10€ per l’edizione base; sulla pagina del crowdfunding, invece, on-line dal 23 ottobre si potranno scegliere anche la versione cartonata, i dadi, i poster, i disegni originali e tante altre ricompense speciali.

La campagna sarà in doppia lingua, perché il volume verrà stampato in 2 versioni: inglese e italiana. I racconti originali sono stati adattati con uno stile quanto più simile possibile alla scrittura di H. P. Lovecraft e in molti casi i testi classici sono stati ripresi integralmente. Entrambe le versioni sono state redatte con la massima cura dal punto di vista linguistico, avvalendoci della consulenza di traduttori ed esperti di livello accademico.

Per saperne di più e sostenere il crowdfunding ecco il link alla campagna Kickstarter: http://kck.st/2D0nGjD

Categorie: Uncategorized